Partecipa!


Partecipa!




Attendere

Stiamo caricando l'elaborato




Grazie!

L'elaborato è stato correttamente caricato
e verrà presto reso disponbile!

Chiudi

Un sogno in grande

sfoderate
la vostra
creatività
e inventiva

Giovanni Andrea Sirani
Nettuno riceve i bulbi di tulipano
1635

Arte ed economia sono le protagoniste del nuovo concorso a.s. 2023/2024: ogni classe avrà l’opportunità di cimentarsi con una corrente artistica tra le più famose e amate dai ragazzi, la street art, progettando un murale per la propria scuola.

La classe vincitrice potrà realizzare il proprio murale con il supporto di un writer professionista, grazie a un bellissimo laboratorio nella vostra scuola!

Ricordate però che per realizzare i propri progetti è necessario anche valutare i costi che si devono sostenere: provate a fare un business plan per la sua realizzazione, a immaginare un’iniziativa di autofinanziamento - una piccola impresa di classe – e descrivete il tutto in poche righe!


sfoderate
la vostra
creatività
e inventiva

Giovanni Andrea Sirani
Nettuno riceve i bulbi di tulipano
1635

Come fare un business plan


Realizzare un business plan, da affiancare al progetto del murale, è semplice. È sufficiente dettagliare, voce per voce, la lista di tutti i materiali e dei prodotti di cui avrete bisogno per fare la vostra opera, accompagnata dai singoli costi – per conoscere i prezzi, potete controllare in rete o chiedere direttamente nei negozi.
Sulla base delle spesa totale immaginate con i vostri alunni un’iniziativa di autofinanziamento con cui ricavare il budget necessario per la realizzazione del vostro progetto e affiancate alla voce dei costi la “voce ricavi” che valutate di ottenere (o che otterrete se la vostra iniziativa verrà attivata).

Perché la street art


L’idea del concorso nasce dall’elaborato di una classe di Linguaglossa (CT) che ha partecipato a una passata edizione del concorso GRANDE! mettendo insieme la street art con il tema di fare impresa: un progetto che nasce grazie alle capacità artistiche e imprenditoriali di bambine e bambini e che ha dato un contributo alla collettività.

I vincitori dell'edizione 2023 - 2024